Bambini dal dentista: 4 cose che non sai sulla visita ortodontica precoce

Ci sono 4 cose che nessuno considera sulla visita ortodontica precoce, ma che tutti dovrebbero – invece – ritenere importanti.

Se anche tu non consideri queste 4 cose, non è colpa tua. È che negli studi dentistici “tradizionali” non sono abituati a spiegarti ciò che realmente funziona.

Generalmente si limitano a spiegarti che tuo figlio deve essere visitato una volta cambiati tutti i denti. “Tanto i denti di latte poi cadono e vengono sostituiti dai denti permanenti”.

In realtà posso aprirti la mente – e nuovi orizzonti – in queste poche righe.

E non perché sia una maga.

Semplicemente perché conosco le cose giuste.

dentista per bambini: prima è meglio!

Stampati queste quattro cose in testa e fin da domani sarai un genitore mille volte più sereno di quelli che abitualmente considerano ancora validi alcuni principi ormai obsoleti.

Ecco qui.

1. Alcune terapie danno risultati migliori se fatte quando il bambino ha ancora i denti di latte.

Devo ricordarlo sempre alle mamme. Questo è il principio base della terapia intercettiva in ortodonzia. Ci vuole un orientamento alla prevenzione. Non aspettare il cambio di tutti i denti per la prima visita ortodontica. Certo, questo è un concetto controintuitivo, ma tienilo bene a mente.

2. Solo alcuni problemi necessitano di un intervento precoce.

Cosa significa questa cosa? Che dopo la visita non è detto che tuo figlio abbia bisogno dell’apparecchio, a meno che non ci sia un problema osseo o un’abitudine viziata.

Per assurdo dopo la visita solo una piccola percentuale di bambini inizia una terapia precoce.

E tutti gli altri? Vengono inseriti in un programma di monitoraggio della crescita in cui si aspetta e si guarda cosa succede.

3. La prima visita ortodontica ha un costo bassissimo, spesso è addirittura gratuita.

Non devi pensare alla visita ortodontica come a una spesa. Al contrario. Quando porti tuo figlio dallo specialista in ortodonzia devi pensare che stai facendo un investimento.

Pensa a cosa potrebbe succedere rimandando la visita e non avendo la situazione sotto controllo.

4. Il trattamento precoce serve a creare il giusto “ambiente” per la crescita dei denti permanenti.

Tante mamme mi chiedono: ”Ilaria, perché spostare i denti da latte?”

Ovviamente questa domanda è più che giustificata. L’obbiettivo della terapia precoce non è spostare i denti di latte per migliorare la loro estetica. E ti dirò di più. I denti da latte servono a parlare, a masticare e a mordere, ma anche a mantenere lo spazio per la corretta crescita dei denti permanenti.

La vuoi sapere proprio tutta?

Spesso mettendo l’apparecchio cementato sui denti di latte, creo lo spazio necessario e i denti permanenti crescono dritti fin da subito.

Questo è esattamente il principio che spinge me e i miei colleghi a insistere così tanto sulla prima visita precoce.

Puoi ignorare ciò che ti ho detto oppure chiamare il numero 3392251983 e fissare subito una visita ortodontica gratuita e senza impegno al Centro di Ortodonzia di Genova.

Alla prossima!

Ilaria Nannetti




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *